Viridi aiuta le coppie, che vogliono sposarsi, rispettando l’ambiente, con una figura professionale che le guiderà nell’organizzazione del loro green wedding, grazie a servizi e tecniche innovativi ed ecosostenibili, progettati su misura ai loro valori di sostenibilità ambientale e al bisogno di difendere il pianeta, diminuendo o del tutto azzerando gli effetti dannosi dell’evento.

Viridi di Donatella D’Anniballe

Soc. Coop. Donatella Wedding Italy
Via Terracini 10
63074 San Benedetto del Tronto (AP)
P.IVA 02313130441

[email protected]
[email protected]
+39 331 456 111 4

EnglishFrançaisDeutschItalianoРусскийEspañol
EnglishFrançaisDeutschItalianoРусскийEspañol
top

Viridi Wedding

matrimonio con coronavirus guida professionale

Guida per organizzare un matrimonio con il Coronavirus

Guida rapida e professionale per organizzare matrimoni con il Coronavirus è un articolo breve, utile e facile da leggere. L’ho scritto per tutte le spose in questa situazione di emergenza mondiale.

Il 2020 è l’anno che metterà a dura prova tutte le spose e tutti i fornitori. Siamo stati chiamati tutti a collaborare e a rinunciare ai nostri sogni più belli. Mesi interi di organizzazione, di entusiasmo, di gioia, stanno per essere tutti sconvolti.

Nessuno ne è stato escluso. Dobbiamo essere forti.

Non ci sono coppie di sposi che non sono state toccate da questo virus. Non ci sono fornitori per un matrimonio che si possano salvare. Il matrimonio è una festa di contatti, di vicinanze, di baci, abbracci e di balli. In questa situazione un matrimonio può essere un’occasione in cui generare ulteriori contagi e perciò si deve prevenire.

Questa è la guida più facile e completa che ci sia online. Non ci sono fronzoli, non ci sono illusioni: valutiamo insieme le principali eventualità che si possono verificare e prevedere in occasione della stagione dei matrimoni 2020 con il Coronavirus in giro. Vorrei con questo mio articolo supportarvi con consigli, informazioni, linee guida che, spero, possano guidarvi e rasserenarvi.

Sarò realista, sincera e quindi, forse, un po’ brutale. Leggi questo articolo Guida rapida e professionale per organizzare matrimoni con il Coronavirus e condividilo con tutti i tuoi amici a cui potrebbe interessare.

Guida rapida e professionale per organizzare matrimoni con il Coronavirus

Al momento nessuno ha una palla di cristallo, per dirti quale sia la scelta migliore da fare per il tuo matrimonio. Mi dispiace. Se cercavi un articolo in cui avresti potuto trovare una data sicura nella quale sposarti, non lo troverai né qui né da nessun’altra parte.

Come ha detto anche Tonia La Marca, nessuno tra noi è la Sibilla Cumana che può prevedere il futuro. Possiamo discutere di IPOTESI e SUPPOSIZIONI e procedere nell’organizzazione. Questo è quello che fanno le planner: avere sempre un piano d’emergenza. Certo non ci saremmo mai aspettate un’emergenza del genere, ma va bene lo stesso!

Sappi che io non mi prenderò mai la responsabilità di dirti: “Ok, ti puoi sposare dopo il TOT giorno”. Ci sono troppi fattori variabili in gioco e prevedere una data in cui saremo salvi tutti è davvero impossibile. Diffida di chi, invece, te lo dice con molta sicurezza. Vogliono solo guadagnarci e in gergo si chiamano sciacalli.

Nessuno sa cosa accadrà tra un mese, tra due o tra sei. Dobbiamo essere preparati e organizzati per bene. Per questo ho scritto questa guida rapida e professionale.

Prima di continuare la lettura sappi che qualsiasi soluzione tu scelga, il primo grande sforzo devi è armarti di resilienza, pazienza e creatività. Non sei sola, ci sono io a guidarti.

Consigli: inizia da qui con la tua guida rapida e professionale

Consideriamo l’ipotesi peggiore: se ti sposi prima del 31 luglio, devi posticipare. 

A questo riguardo ho due consigli da darti. Puoi scegliere due strade per iniziare: esigenze VS priorità.

Agire secondo le tue esigenze: Di cosa non puoi fare a meno? Della location? Della truccatrice? Chiama il primo fornitore di cui non puoi fare a meno e chiedi le sue disponibilità per il giorno della settimana che ti interessa di più.

Agire secondo le priorità: Cosa non vuoi/puoi perderti? La caparra della location? Il fotografo? Chiama il primo fornitore che ritieni più rilevante e chiedi le sue disponibilità per il giorno della settimana che ti interessa di più.

Per tutto ciò che riguarda i fornitori, qui trovi il Decreto ministeriale: Dpcm 22 marzo 2020.

Cerimonia religiosa/civile

Contatta tutte le istituzioni che se ne occupano. Se ti hanno detto che ti ricontatteranno loro, NON tartassarli di chiamate. Ci potrebbero essere urgenze più gravi, a causa delle quali non ti rispondono. Sii comprensiva.

Ospiti

Non dimenticarteli! Il matrimonio è la festa degli sposi, ma anche degli amici e dei parenti! Restate in contatto, sentiteli, confrontatevi e condividete le vostre emozioni. Fatevi consigliare e consolare, dopo tutto siete gli sposi 2020!

Fornitori

Come ho anche consigliato nel precedente articolo, fai domande. Contatta i fornitori e fai tutte le domande che ti vengono in mente. Loro sono a tua disposizione, per trovare la situazione migliore.

Una raccomandazione: non te li dimenticare! Ricontattali tutti, per aggiornarli sulle tue scelte.

Viaggio di nozze

Gli spostamenti in giro per il mondo che siano di puro turismo sono VIETATI. Sì, la situazione può cambiare, come anche rimanere la stessa quindi: se non hai ancora prenotato il viaggio di nozze, meglio. Non farlo finché ci diranno che si può ripartire senza pericolo!

Obbligatorio non è e non è chiaro se si possano ottenere dei rimborsi dovuti alla pandemia. Non prenotarlo finché non si saprà qualcosa di certo.

Se è già prenotato, contatta l’agenzia e chiedi informazioni sull’assicurazione, sulla possibilità di rimandare o di annullare senza perdite né costi extra. Verificate le opportunità di posticipo o cambio con l’agenzia e seguite sempre gli aggiornamenti delle compagnie aeree.

Se è previsto nelle prossime settimane, informati sul sito del governo italiano ufficiale: http://www.viaggiaresicuri.it/.

Per informazioni sul visto in caso di scali o permanenze lunghe, controlla qui: http://www.viaggiaresicuri.it/find-country

coronavirus mette in pericolo le fese dei matrimoni

Quali sono i rischi a cui vai incontro per il matrimonio con il Coronavirus?

Caparre

Rischi di perderle, se annulli o se non ricontatti tutti i fornitori che avevi ingaggiato all’inizio. So di alcuni fornitori che le hanno raddoppiate. So di alcuni fornitori che hanno annullato il matrimonio, senza avvertire gli sposi. Attenzione!

Disponibilità

Se scegli una data alternativa, verifica la disponibilità di tutti i fornitori. Altrimenti dovrai trovarne dei nuovi e potresti perdere le caparre e pagare di più.

Numeri

Secondo gli accordi presi, è possibile che tu debba garantire un numero minimo di ospiti in location o nell’hotel, pena costo extra. Se i tuoi invitati non se la sentissero di raggiungerti, rischi di pagare di più.

Contratti

Verifica ciò che hai firmato con tutti. Carta canta e, se qualcuno non vuole sentire ragioni, può farti passare dei guai seri. Esempio: verifica se c’è la “causa di Forza Maggiore” e chi può avvalersene. Solo il fornitore? Solo il cliente? Entrambi? E se, ad esempio, per ordinanze restrittive, il problema sorgesse per gli invitati impossibilitati a partecipare e a garantire il numero minimo?

Abiti

Potresti non riuscire a muoverti per le prove dell’abito da sposa/sposo o che non riescano a confezionarli e consegnarli all’atelier. Vuoi rischiare di sposarti senza il tuo abito da sposa? Valuta attentamente questo dettaglio.

Consegne

È possibile che, per prevenire ulteriori contagi, le consegne di alcuni prodotti vengano bloccate. Ovviamente, meno trasporti richiediamo per consegne che non sono beni di prima necessità, meno rischi di nuovi contagi ci saranno.

Aggregamenti

Potrebbero permetterli, stando a un metro di distanza gli uni dagli altri, indossando maschere e guanti. Potrebbero non permetterli, per prevenire altre ricadute. I tuoi invitati potrebbero averne paura e non presentarsi. Vuoi davvero un matrimonio in cui nessuno si abbraccia o nessuno balla?

Illusioni

C’è chi vi assicura che il matrimonio si può fare a pacchetti scontati: non vi fidate. Ripeto di nuovo: nessuno può dire con certezza che il matrimonio si potrà fare. Se scontano il pacchetto per un’emergenza che richiede doppio lavoro, ti suggerisco di riflettere sul reale valore di quel lavoro.

Sciacalli

C’è chi non adotta buon senso e lucra in questa situazione drammatica. Sono sicura che ne hai già incontrato qualcuno, vero?

Quali sono le soluzioni a tua disposizione per il tuo matrimonio con il Coronavirus?

Come detto all’inizio: resta sempre aggiornata attraverso fonti attendibili e ufficiali. Dopodiché, puoi passare a:

  • Fare una lista di tutti i fornitori. Contattali, per capire come si stanno muovendo e se hanno attivato servizi particolari. Contattali tutti: tu conti su di loro, ma loro contano su di te!
  • Leggi sempre attentamente i contratti che hai firmato, prima di modificare qualsiasi accordo.
  • Pensa alla tua salute, a quella degli invitati e di chi lavorerà al tuo matrimonio. Evita gli aggregamenti, se la situazione non è sicura al 100%.
  • Valuta bene le proposte economiche alternative che ti vengono fatte. Non spendere altri soldi inutilmente.
  • Rifletti: a cosa puoi/vuoi rinunciare, pur di fare il matrimonio? Cosa vuoi rischiare, pur di fare il matrimonio?
  • Ingaggia una wedding planner. Pianificare un matrimonio da sola può essere bello, ma due volte, correndo i rischi del post precedente? Per non sembrare troppo autopromozionale, l’ho messo per ultimo ma non per importanza, ovviamente!

Ricordati: qualsiasi soluzione tu scelga, il primo grande sforzo devi è armarti di resilienza, pazienza e creatività. Tutti siamo stati colpiti in un modo o nell’altro da questa emergenza. Chiunque può stare a combattere una guerra che non conosciamo. Sii gentile, sempre.

fiori al matrimonio

Cosa fare nell’attesa della nuova data del matrimonio?

Puoi organizzare meglio il tuo matrimonio. Ti servirà assolutamente una Moodboard e puoi scaricarla gratuitamente qui: https://www.viridiwedding.it/moodboard-wedding-green/.

Ti aiuterà a definire i dettagli, l’atmosfera, lo stile del tuo matrimonio! Puoi anche studiare una playlist per ogni momento che vuoi imprimere nella tua memoria, metterti sul divano a sognare la tua entrata in chiesa con quell’abito stupendo.

Informazioni utili e approfondimenti

Dove puoi reperire tutte le informazioni ufficiali e attendibili?

Ministero della Salute

Governo e Presidenza del Consiglio dei Ministri

Protezione Civile

Coronavirus, le misure adottate dal Governo aggiornate al 24 di marzo del 2020

Modifiche al Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 22 marzo 2020 aggiornato al 25 marzo 2020

Leggi il Dpcm con la proroga del 13 aprile: Dpcm 1 aprile 2020.

error: Il mio contenuto è protetto.
error: Il mio contenuto è protetto.