Viridi aiuta le coppie, che vogliono sposarsi, rispettando l’ambiente, con una figura professionale che le guiderà nell’organizzazione del loro green wedding, grazie a servizi e tecniche innovativi ed ecosostenibili, progettati su misura ai loro valori di sostenibilità ambientale e al bisogno di difendere il pianeta, diminuendo o del tutto azzerando gli effetti dannosi dell’evento.

Viridi di Donatella D’Anniballe

Soc. Coop. Donatella Wedding Italy
Via Terracini 10
63074 San Benedetto del Tronto (AP)
P.IVA 02313130441

info@viridiwedding.it
donatella.wedding@pec.it
+39 331 456 111 4

EnglishFrançaisDeutschItalianoРусскийEspañol
EnglishFrançaisDeutschItalianoРусскийEspañol
top

Viridi Wedding

guida segnaposto fai da te ecologico economico ecosostenibile

Segnaposto fai da te senza sprechi

Ben ritrovata sul wedding blog di Viridi!

Per il primo articolo di questo mese ho deciso di parlarti di un piccolo dettaglio che mi è sempre stato simpatico: il segnaposto. Come insegna la filosofia green di Viridi, te ne parlo da un punto di vista alternativo, cioè il segnaposto fai da te senza sprechi! In questo modo darai un taglio alle spese, quindi sostenibilità per il tuo portafoglio e sostenibilità per… continua a leggerlo per scoprirlo 😉

Cos’è un segnaposto fai da te senza sprechi?

È molto semplice: è un segnaposto per i tuoi invitati che realizzerai da sola, riciclando oggetti che non usi più! Se vuoi divertirti, chiedi aiuto alle tue amiche, alle tue damigelle, alle tue testimoni o a chiunque tu desideri!

Tutti abbiamo una montagna di qualcosa dimenticata in fondo all’armadio o in garage o in soffitta. Se penso all’armadio che condividevo con mia sorella, per esempio, lì c’erano tante matasse di lana e tanti fili per cucire, se penso alla soffitta, ci sono tanti vestiti di carnevale.

L’idea del senza spreco è proprio questa: riutilizzare oggetti che si possiedono già, per evitare nuovi ed inutili sprechi.

Ti sembra complicato? Non lo è 🙂 I requisiti fondamentali sono solo 3:

  1. Tempo;
  2. Entusiasmo;
  3. Un pizzico di creatività.

Sei pronta?

Come realizzare un segnaposto fai da te senza sprechi?

Step 1: cerca ovunque e in tutti gli scatoloni, perché chi cerca, trova!

Come avrai visto dalle stories di Instagram (@viridi.wedding), sono in fase di trasloco e, come per ogni trasloco, mi sono sbucate fuori migliaia e migliaia di cosucce nascoste da anni! Tra i tanti piatti, piattini, tazze, tazzine, bicchieri, soprammobili, quadri, mi sono imbattuta in una marea di chiavi antiche. Lì per lì con tutte le cose, che avevo in giro, volevo solo liberarmene, ma poi, mi sono ricordata che mi sposo l’anno prossimo 😀 e che potevano essere utili in qualche modo! Appena mi sono fermata un secondo, ho pensato a come avrei potuto impiegarle e l’idea del segnaposto con queste chiavi mi è piaciuta subito! Lo sposo ha anche apprezzato, così le ho messe da parte, pronte per essere messe all’opera!

Come le utilizzerò? Ancora devo immaginarlo per bene, ma mi piacerebbe accompagnarla con una frase simbolica, come questa!

realizzare segnaposto fai da te senza sprechi green wedding matrimonio rispetto ambiente

Fonte Etsy

Altre idee su come impiegare degli oggetti da riutilizzare? Mettiamo che ritrovi una scatola intera di bottoni. Quante volte escono fuori questi birbantelli? 😀 Guarda qui che bella idea per riutilizzarli:

bottoni segnaposto alternativo matrimonio sostenibile ecologico hipster creativo alternativo green wedding ecologia

Fonte Pinterest

E poi un classico intramontabile come le rose: il tappo di sughero che puoi assemblare come più ti piace!

tappi di sughero riciclati bottiglia vino festa matrimonio ecologico ecosostenibile sostenibile creativo alternativo

Fonte Pinterest

Step 2: rendi ciò che trovi adatto allo stile del matrimonio!

Non dimenticare mai che il matrimonio, per essere bello e apprezzato da tutti, deve avere uno stile armonioso! Tutti gli elementi decorativi devono essere in perfetto equilibrio con la location, con il tovagliato, con i fiori, con l’abito della sposa e dello sposo, con il tema (se c’è!), in modo da non risultare di cattivo gusto e poco curato.

Quindi, se per esempio decidi di utilizzare, come me, delle chiavi antiche dal colore bronzeo, fai in modo che i colori del tuo bouquet non siano accesi, come il porpora, il corallo, il viola, ma piuttosto prediligi dei colori freddi come i pastelli, i grigi, che accompagnano di lusso tutta l’atmosfera decorativa!

Step 3: divertiti e sii felice di ciò che stai facendo!

Non pensare mai a ciò che potrebbero pensare gli altri. Il matrimonio è il vostro e deve rispecchiare voi, i vostri valori e gusti. Se riutilizzare vecchi oggetti ti fa stare bene, fallo. Nessuno potrà portarti via questa sensazione di benessere! Divertiti e sii felice ed orgogliosa di te stessa, perché stai facendo un gesto molto generoso ed ecologico!

Per approfondire meglio il segnaposto fai da te senza sprechi:

Leggi i consigli della sposa oculata, cliccando qui.

Leggi un esempio di riuso creativo, cliccando qui.

Guarda queste gallery per prendere ispirazione:

Se ti è piaciuta l’idea delle chiavi, ma non sai come reperirle, Archie and Me realizza oggetti straordinari di ferro riciclato!

Concludo, chiedendoti: ti ricordi la “sostenibilità per…” del primo paragrafo? Bene, intendevo proprio la sostenibilità per l’ambiente in cui vivi, sia il pianeta in senso macro, che casa tua in senso micro 😀

Che te ne pare?

A presto e ricorda sempre… Green is the new white!